Guida all’utilizzo del plugin

GUIDA RAPIDA PLUGIN MLK FRESH

1. Shopify App

L’App shopify non è distribuita pubblicamente, ma viene creata appositamente per ciascun merchant che ne faccia richiesta.

Una volta configurata l’app (attività a carico MLK), vi verrà inviato un semplice link che potrete aprire nel browser e che vi mostrerà una semplice procedura per installare l’app nel vostro gestionale Shopify.

Il link ha validità 7 giorni, dopo di che scadrà e sarà necessario ricrearne un altro.

Occorre porre molta attenzione nel copiare integralmente il link, poiché anche una sola lettera mancante impedirà l’installazione dell’app.

Una volta installata l’app, troverete la seguente schermata: qui vengono mostrati 4 “tab”:

  • Ordini da caricare: sono gli ordini con status “inevaso” che hanno un cap compatibile con il nostro servizio (cap coperto)
  • Ordini già caricati: in questa tabella verranno mostrati gli ordini che avete caricato sulla piattaforma MLK
  • Ordini non coperti: sono gli ordini da evadere che non hanno un cap supportato dalla rete logistica MLK
  • Ordini in errore: in questa sezione vengono elencati gli eventuali errori di caricamento

Selezionando un ordine è possibile cliccare il tasto “aggiungere alla spedizione“: in questo modo l’ordine verrà aggiunto al gruppo di ordini da inviare alla piattaforma MLK.
E’ ovviamente possibile selezionare più ordini per volta.

Dopo aver premuto su “aggiungere alla spedizione”, compare una spunta verde di fianco all’ordine pronto per il caricamento. Per proseguire, occorre premere il tasto “prosegui

Infine, è necessario indicare una data ed una fascia oraria per il ritiro degli ordini, che verranno quindi poi consegnati agli utenti finali nei giorni successivi.

Una volta caricati gli ordini è possibile richiederne la stampa dell’etichetta:

– selezionandone più di uno si otterrà un file zip contenente le etichette in formato pdf
– selezionandone una sola si otterrà direttamente il file pdf

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Screenshot-2023-11-21-alle-15.38.13.jpg

Escludere ordini dal caricamento

Per escludere dalla lista degli ordini “caricabili” su MLK uno specifico ordine o un insieme di ordini, è sufficiente assegnare ad essi il tag “pdfresh_block“.

In questo modo gli ordini taggati con questa modalità non verranno compresi nell’elenco di ordini da caricare. Ad esempio, gli ordini in contrassegno (non gestiti da MLK) possono essere esclusi in questa maniera.

Status evasione e Tag assegnati

E’ possibile, in fase di configurazione decidere di automatizzare il cambio di status dell’ordine, da “Inevaso” a “Evaso” non appena l’ordine viene caricato in piattaforma MLK.
E’ inoltre possibile, al contrario, fare sì che lo status dell’ordine non venga modificato dopo il caricamento. La scelta è in capo al merchant e va specificata inizialmente in fase di configurazione al proprio referente MLK.

L’app assegna un tag all’ordine, al fine di tracciarne lo storico:
– pdfresh_OK: ordini caricati correttamente
– pdfresh_KO: ordini andati in errore
– pdfresh_block: tag assegnato manualmente dal merchant per escludere l’ordine dal caricamento


2. Woocommerce

La versione woocommerce è molto simile a quella Shopify, le funzionalità sono le medesime.

La differenza è che per evitare che un ordine venga ripescato nella tabella dei “caricabili” occorre andare nella pagina “configurazione”, individuare l’ordine da bloccare e contrassegnalo come “bloccato”. In questo modo non sarà presente nella tabella dei caricabili e così non potrà essere inviato a sistema.

Il resto delle funzionalità è il medesimo: caricamento ordini, selezione presa, invio degli ordini, stampa delle lettere di vettura.

Per accedere al sistema di caricamento per woocommerce, occorre farne richiesta ed accedere al sistema con le credenziali ricevute.

3. Upload File CSV

L’utilizzo di questa modalità di caricamento ordini è molto semplice: vi consentirà di caricare un tracciato in formato CSV, mappare i campi e caricare gli ordini

Collegarsi all’indirizzo di amministrazione fornito in fase di contrattualizzazione ed effettuare il login con le proprie credenziali

Si atterrerà su una pagina dove sarà possibile caricare un file in formato CSV.

Una volta caricato il file sarà possibile definire la “mappatura” dei campi, selezionando, per ogni colonna, l’attributo corrispondente.

Per esempio, una volta individuata la colonna dove è presente la provincia, basterà selezionare dal menu a tendina la voce “provincia” in quella corrispondenza.

Terminata la mappatura del file (che va effettuata una sola volta), sarà possibile scegliere data e ora del pickup della merce.

Cliccando su prosegui, il sistema inizierà ad inviare gli ordini e dopo qualche secondo di attesa mostrerà una schermata riepilogativa con gli ordini caricati.

Da questa schermata sarà possibile selezionare gli ordini caricati e scaricare un file .zip che le etichette da stampare

Verrà inoltre inviata una email di riepilogo degli ordini caricati.